Descrizione Progetto

Dal recupero degli scarti di lavorazione dell’industria agroalimentare nasce Polistuc Plant, un insieme di cicli di verniciatura composti da prodotti sostenibili che Polistuc propone per la verniciatura del legno. L’elevato livello qualitativo e l’efficienza produttiva, sempre nel rispetto dell’ambiente che ci circonda, hanno portato la Ricerca e Sviluppo di Polistuc a studiare un’ampia gamma di prodotti a base acqua che garantisce a mobili, finestre e porte, ottime qualità estetiche ed eccellenti prestazioni meccaniche. Il lavoro di ricerca è alla base della formulazione delle vernici Polistuc Plant: l’utilizzo di resine ottenute da fonti rinnovabili traccia la via dello sviluppo sostenibile, contribuendo a ridurre l’impiego di risorse fossili e l’emissione di gas serra dei propri cicli produttivi.

I cicli Polistuc Plant permettono di verniciare mobili, complementi d’arredo, cucine e porte per interno. I cicli per interno includono l’applicazione di una o due mani di fondo trasparente o laccato, ed una mano di finitura trasparente o laccata. In alternativa è possibile applicare due o tre mani di un fondo finitura trasparente, scegliendo tra una versione di uso generale ed uno principalmente studiato per parquet.